Come vivere delle ferie tranquille quando hai un'attività

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Non è sempre facile prendersi un periodo di riposo. Nei periodi di picco può essere difficile persino staccare la spina alla fine di ogni giornata. Secondo un sondaggio condotto da OnePoll per conto di Xero, i tre quarti (76%) dei titolari di piccole imprese e imprenditori hanno sacrificato le proprie ferie per dare una marcia in più agli affari e continuare a offrire i propri servizi senza interruzioni.

Per i titolari di attività come Justina, non ha senso chiudere bottega e provare a riposarsi durante le feste americane del Ringraziamento: il pensiero delle vendite mancate e delle email lasciate senza risposta bastano a rendere impossibile il relax.

"È il periodo più proficuo dell'anno e non prevedo riposo per me: voglio assicurarmi di fare sempre di più per la mia impresa."

Per altri, invece, le ferie sono sacre, a prescindere da tutto. Passare del tempo con la propria famiglia è troppo importante per perdere un'occasione. Chad X, titolare di X, ha detto: "Lavoro quasi ogni giorno, ma durante le feste sto in famiglia."

Stai pensando anche tu di prenderti un periodo di ferie dal lavoro per passare del tempo con la tua famiglia?

I nostri suggerimenti ti aiuteranno a predisporre al meglio le cose così potrai rilassarti e goderti le meritate vacanze; la nostra checklist alla fine dell'articolo ti aiuterà a non tralasciare nulla.

  • Comunica la tua assenza in anticipo
  • Per evitare elevato traffico telefonico o troppe email durante le ferie, assicurati di comunicare le date di chiusura a clienti e fornitori.

    È una buona idea esporre targhe o poster per informare i clienti del periodo di chiusura: insieme alla comunicazione di servizio potrai inserire anche i tuoi auguri di buone feste.

    Questo stratagemma è anche particolarmente efficace per i locali che cambiano orari in occasione delle feste. "Ci prepariamo esponendo cartelli con gli orari di apertura e chiusura per quella settimana", svela Rebbie H del Boys and Girls Clubs nella contea di Santa Cruz.

    Anche nel tuo profilo online puoi fare lo stesso. Pubblica un post per informare amici e follower che sarai in vacanza per un po', così aiuterai le persone a organizzarsi e farai loro sapere in anticipo quando riprenderai le attività e potrai rispondere alle loro richieste.

  • Lascia un messaggio
  • L'inventore del telefono, Alexander Graham Bell, ha detto "Prima di ogni altra cosa, è la preparazione l'aspetto chiave del successo." E questo consiglio così saggio non potrebbe essere più vero se hai deciso di prenderti un periodo di riposo. L'eredità di Bell ci ha aperto un mondo costantemente connesso e staccare la spina è oggi più difficile che mai. Ma, con un po' di attenta pianificazione, puoi automatizzare molte attività per garantire che la tua azienda continui a funzionare anche quando sei in ferie.

    Restare connesso, inoltre, non significa rispondere a ogni telefonata ricevuta: puoi registrare un messaggio in segreteria in cui spieghi che offri i tuoi servizi in un orario ridotto e in cui chiedi a chi chiama di lasciare un messaggio.

    Non dimenticare di impostare il risponditore automatico per la posta in arrivo per comunicare le stesse informazioni mentre sei in ferie. Sebbene sia ovvio, è molto facile dimenticarsene mentre completi le ultime cose prima di andar via, ma si tratta di uno strumento molto efficace per far sapere cosa puoi o non puoi garantire durante la tua assenza.

  • Sfrutta il potere dell'automazione a tuo vantaggio
  • Un post amichevole e a tema festivo pubblicato sui tuoi account social media è molto efficace e funge da promemoria per i tuoi clienti che sapranno che ti stai godendo un po' di riposo anche tu. Per continuare a pubblicizzare la tua attività anche durante le feste, puoi provare Hootsuite e Tweetdeck, due dei tantissimi strumenti efficaci per pianificare la pubblicazione dei tuoi post.

    Non sono solo i post che puoi preparare prima delle tue meritate ferie. Melissa B della Honeybee Gardens si avvale dell'automazione per sbaragliare la concorrenza e spiega "Programmiamo le vendite in anticipo, così ci avvantaggiamo il più possibile."

    Puoi sfruttare il fatto che le persone abbiano più tempo libero a disposizione per leggere i blog preferiti e pianificare in anticipo la pubblicazione di un messaggio di auguri che verrà letto dagli utenti mentre si rilassano sul divano dopo un lauto pranzo.

    Si tratta anche di un'opportunità interessante per identificare quelle attività che potrai continuare ad automatizzare anche una volta rientrato dalle ferie.

  • Riduci i costi durante il periodo di chiusura
  • Andare in vacanza può essere costoso. Le spese extra per vitto, trasporti e alloggio si sommano e sono alte ancor prima di aver pensato ai regali. Per questo motivo, anche se chiudi i battenti per qualche giorno, puoi risparmiare in modo significativo sulle bollette spegnendo PC, monitor e altre periferiche come stampanti, scanner e distruggidocumenti.

    Un'altra cosa: non dimenticare di controllare il termostato per evitare di riscaldare un ufficio vuoto.

  • Prendi in considerazione l'idea di disintossicarti dal mondo digitale
  • Se anche clienti e fornitori saranno in ferie e il tuo carico di lavoro te lo permette, considera l'idea di staccare totalmente la spina dai dispositivi digitali. Il periodo del Ringraziamento è perfetto per dare un taglio netto a smartphone, email e social network. Anche a Natale e a Capodanno puoi tornare alle origini e dimenticarti per qualche giorno dei dispositivi elettronici: la maggior parte delle attività resta chiusa comunque e le ripercussioni della tua assenza saranno in ogni caso minime.

    Prova con altre forme di svago in grado di raccogliere tutta la famiglia attorno a un tavolo. Riprendi in mano i giochi da tavola e dai il via a un po' di sana rivalità fra i membri della famiglia!

  • Riposati e torna più carico che mai
  • Quando il lavoro ti occupa a tempo pieno, è molto facile che la tua vita personale ne soffra. Prenderti una pausa può essere un modo davvero efficace per ripristinare il delicato equilibrio tra lavoro e affetti e sentirti utile anche fuori dal lavoro.

    Chi può negarlo? Chiudere la propria attività anche solo per qualche giorno può essere una corsa contro il tempo. Sebbene sia ovvio controllare la lista seguente, sorprendentemente molti se ne dimenticano quando è il momento di fare le ultime cose prima del meritato riposo.

  • Dunque, ricorda di non abbassare la saracinesca prima di:
    • Aver configurato la risposta automatica per la posta elettronica e la messaggistica del tuo sito web
    • Aver annunciato ad amici e follower sui social media che non sarai disponibile per qualche giorno e che risponderai in ritardo a eventuali messaggi
    • Aver aggiornato il messaggio registrato in segreteria per comunicare il periodo di chiusura e il giorno di ripresa delle attività
    • Aver archiviato i documenti importanti in un luogo sicuro e facile da ricordare
    • Aver chiuso porte e finestre
    • Aver spento PC, monitor, periferiche
    • Aver spento luci e ventilatori e aver chiuso tutti i rubinetti
    • Aver controllato che i frigoriferi funzionino e aver impostato la temperatura più adatta

    Se prendi un periodo di vacanza, speriamo che tu ti goda il meritato riposo con le persone più importanti per te. Altrimenti, ti auguriamo buona fortuna per il lavoro durante le feste.

Articoli correlati

Checklist per Natale

Preparati alla stagione natalizia ormai alle porte con la nostra guida utile, completa persino di un calendario con il conto alla rovescia.
Leggi tutto

Suggerimenti per il marketing del periodo natalizio

Preparati al meglio alla frenesia del periodo natalizio con la nostra checklist per il marketing che ti accompagnerà per tre mesi, tante idee per il marketing e suggerimenti di business. Scopri come altre piccole imprese come la tua gestiscono le proprie campagne di marketing durante le feste.
Leggi tutto