10 cose che ti fanno capire che per la tua attività è arrivata l’ora di traslocare

Lavorare da casa ha ovviamente numerosi vantaggi: mantieni i costi al minimo, lavori quando vuoi ed eviti di fare il pendolare nelle odiose ore di punta.

Arriverà il momento, però, in cui l’ufficio di casa comincerà a starti stretto e dovrai trovare uno spazio di lavoro dedicato. Restando in una piccola stanza a casa potresti finire col limitare la tua produttività. A seconda del tuo modello aziende, la tua prossima mossa potrebbe essere, ad esempio, affittare un negozio fisico oppure una scrivania in un ufficio condiviso.

Continua a leggere per scoprire alcuni dei segnali rivelatori che suggeriscono sia giunta l’ora per te e il tuo business di fare il prossimo passo e abbandonare la comodità di casa.

1. Passi troppo tempo nel bar locale

Se hai cominciato ad affidarti al bar locale per avere un po’ di pace e silenzio (o per usarlo come sala riunioni), vuol dire che l’ufficio di casa non è più adatto per gestire la tua attività. La maggior parte degli uffici condivisi offre sale riunioni che possono essere affittate a ore e includono una connessione Internet rapida e attrezzatura per le teleconferenze. E quando passi meno tempo nel bar locale si riduce anche la tentazione di mangiare qualcosa di dolce.

2. Devi assumere del personale

Le attività gestite da casa di solito funzionano meglio quando il proprietario è l’unico impiegato. Invitare altri lavoratori in casa potrebbe rendere le cose difficili e creare potenziali conflitti con le altre persone con cui condividi l’abitazione. Le situazione si complica ancora di più se la tua società riceve ed effettua numerose chiamate.

Aggiungi bambini, animali domestici e altri membri della famiglia a questa equazione e il risultato sarà un ambiente rumoroso e stressante.

Se le vicende familiari stanno distraendo i tuoi impiegati, è ora di cercare uno spazio di lavoro alternativo. I costi aggiuntivi possono essere assorbiti dall’aumento di produttività e il morale migliorerà sicuramente quando tutti potranno lavorare senza distrazioni.

3. Ti serve uno spazio dove svolgere riunioni di lavoro

Con l’aumentare del numero di clienti, comincerai ad avere sempre più riunioni. Un incontro informale in casa con un cliente fidato può essere accettabile, ma nel momento in cui vieni contattato da nuovi potenziali clienti è importante che tu possa riceverli senza distrazioni e in un ambiente professionale. Un cane che abbaia o un bambino che piange durante una chiamata o una riunione possono dare un’impressione negativa ai tuoi clienti attuali e potenziali riguardo alla tua disponibilità e abilità di offrire risultati.

4. Devi investire in nuova attrezzatura

Con la crescita di un’attività, arriva il momento in cui devi fare degli investimenti. Potresti aver bisogno di una postazione di lavoro più grande e di un computer più recente oppure di un nuovo tipo di macchinario. Ad esempio, di solito chi vende cibo preparato in casa si rende conto che non è possibile incrementare la produzione utilizzando solo l’attrezzatura domestica. Prima di fare un grosso investimento in strumenti costosi, vale la pena di controllare tra l’usato o se sono disponibili soluzioni in condivisione.

5. Ti serve maggiore visibilità all’interno della tua comunità

Se la tua attività si basa su clienti che vengono per una visita, allora un locale fisico è la soluzione giusta per offrire l’immagine di professionalità e affidabilità necessaria per attirare nuovi clienti. Striscioni e poster in strada offrono visibilità a qualsiasi ora della giornata e sono perfetti per annunciare il tuo arrivo nella zona.

Assicurati di sapere che tipo di striscioni e poster puoi installare prima di chiedere un preventivo ai fornitori. In alcune aree, sopratutto nei centri di interesse storico, si applicano regole rigide a riguardo.

6. Stai violando la legge senza volerlo

Quando la tua sede di lavoro si trova in una proprietà privata, è importante sapere bene quali leggi sono in vigore. In molti posti esistono regole rigide riguardo al numero di persone che possono lavorare in una proprietà privata e la percentuale di spazio che può essere utilizzato a fini commerciali. Come detto sopra, è importante anche sapere se ti è possibile posizionare striscioni e poster in una proprietà privata o nelle sue vicinanze.

Se ricevi visite o consegne frequenti oppure se il tuo personale parcheggia nella zona, potresti violare le disposizioni comunali senza saperlo, per non parlare del disturbo che potresti arrecare ai vicini.

Per evitare fin da subito qualsiasi problema, recati in comune o visita il loro sito web per scoprire che tipo di attività commerciali puoi svolgere in casa.

7. Non riesci a concentrarti

Se lavorare da casa vuol dire anche prendersi cura dei figli, pulire la casa oltre che gestire la tua attività, allora vale davvero la pena di valutare se trasferirsi presso un locale professionale. Stabilire quando e dove svolgere determinate attività aiuta a pianificare e gestire il proprio tempo in maniera efficace.

Lavorando da casa ci saranno sempre distrazioni. Puoi ricevere una chiamata da un familiare o dover svolgere una faccenda domestica: in casa c’è sempre il rischio di un’interruzione. È fin troppo facile scegliere di pulire la cucina o di fare la lavatrice piuttosto che le mansioni noiose, ma ben più importanti, che potrebbero essere richieste dalla tua attività. Questa tendenza a procrastinare viene limitata quando lavori in un’area dedicata.

8. Non riesci mai a staccare la spina

Se ti capita spesso di avere documenti di lavoro sul tavolo in cucina, allora è chiaro che la tua attività ha già cominciato a sconfinare nel resto della casa. Questo comporta non solo che non sei in grado di goderti una cena con il resto della famiglia o degli abitanti della casa, ma anche che non riesci a rilassarti e a smettere di pensare al lavoro per un attimo.

I documenti importanti come fogli presenze, ricevute e fatture devono essere archiviati in un mobile apposito. Non solo per la tua salute mentale, ma anche per chi condivide con te lo spazio abitativo. Se qualcuno decidesse di dare una mano e mettere in ordine, potresti perdere importanti informazioni o documenti. Ed è sempre meglio cercare di evitare questo tipo di problemi.

Inoltre, il costante contatto con questo spazio di lavoro rende impossibile staccare la spina, dato che il tuo ufficio è sempre a pochi passi dal tuo letto. Il rischio di controllare le e-mail e restare in piedi a lavorare fino a tardi è costante. L’effetto di caffeina e adrenalina è limitato: dormire bene e a sufficienza la notte è fondamentale per gestire un’attività con successo.

9. Hai bisogno di compagnia

Se sei una di quelle persone abituate a discutere le idee con gli altri e che adora lavorare in una squadra, passando tutto il giorno in casa potresti sentirti solo. Grazie all’ampia diffusione di spazi di lavoro condivisi negli ultimi anni, non è mai stato così facile trovare un posto con il giusto equilibrio tra riservatezza e senso di appartenenza a una comunità. E se offri o acquisti servizi, può rivelarsi un’ottima opportunità per creare contatti e incontrare nuovi clienti o fornitori.

10. Le tua vita sociale ne risente

Questo è forse il motivo più importante per traslocare. Tutti rispettano le ambizioni, ma gestire un’attività è uno dei progetti più stressanti a cui ti dedicherai nel corso della tua carriera. Essere il tuo proprio capo offre chiaramente libertà che difficilmente potresti avere con un normale lavoro in ufficio, ma ha anche un prezzo. È facile perdersi completamente in un progetto senza rendersi conto dell’impatto che questo sta avendo sulle persone che ci circondano. Anche se si tratta solo di una piccola lamentela sui documenti in soggiorno oppure sul dover condividere la linea telefonica, devi prestare molta attenzione. Se la tua attività sta avendo un impatto negativo sulla vita familiare, di solito è un buon indicatore che è tempo di affittare uno spazio commerciale.

Conclusioni

Trasferire la tua attività da casa a un ufficio o uno spazio in affitto sarà sicuramente più costoso a breve termine. Considera, però, che con il tempo probabilmente la tua produttività migliorerà, sarai in grado di assumere e ospitare più impiegati e le riunioni con i clienti avranno un aspetto professionale e non correranno costantemente il rischio di essere interrotte.

Ovviamente ci vorrà più tempo al mattino per andare al lavoro rispetto a quando bastava andare in fondo al corridoio, ma perlomeno avrai a disposizione una stanza per gli ospiti e riuscirai a rilassarti quando torni a casa. Cerca di cogliere tutti i segnali che indicano che è arrivata l’ora di far crescere la tua attività.