Come (e perché) presentare la tua impresa in occasione di eventi all'aperto

Tempo di lettura stimato: 4 minuti e 30 secondi

Con l'avvicinarsi della primavera e del bel tempo, c'è sempre un boom di eventi all'aperto, come mercati, festival gastronomici, fiere dell'artigianato e raccolte fondi. Questi eventi sono il luogo ideale per dare risalto alla tua attività.

Per capire come sfruttare al meglio gli eventi all'aperto, abbiamo chiesto consiglio alla straordinaria Maura McKnight, piccola imprenditrice, pasticciera, cioccolataia e fondatrice di The Candy Drawer Confectionary.

Scopri perché gli eventi all'aperto sono di vitale importanza per le piccole imprese e come trarre il massimo dalla tua partecipazione.

Vantaggi del partecipare agli eventi

Il vantaggio più ovvio? Venderai i tuoi prodotti! Ed è l'aspetto principale, senza dubbio. Tuttavia, partecipare a un evento è importante anche per altri motivi.

  • Incontrerai imprenditori del tuo settore. È l'occasione giusta per condividere la tua esperienza, studiare la concorrenza, trovare nuovi spunti e costruire una rete di contatti.
  • Potrai ricevere feedback dai clienti. Sfrutta al meglio questa occasione per scoprire quali sono i prodotti più venduti e individuare gli aspetti da migliorare per soddisfare le necessità dei clienti.
  • Costruirai rapporti personali. Gestire una piccola impresa è impegnativo e a volte non è facile coltivare rapporti interpersonali. Partecipando a eventi con frequenza (ad esempio al mercato contadino, una volta al mese), diventerai parte di un gruppo con cui condividere le sfide che una piccola impresa affronta ogni giorno.

"Per noi i vantaggi più importanti sono stati incontrare gente e costruire una base per il nostro e-mail marketing."

D'accordo, voglio registrarmi!

Aspetta! Prima di tutto, dovrai scegliere un evento. Prima di iscriverti a un evento, contatta l'organizzatore. Si tratta di qualcosa di adatto alla tua impresa? Per capire se si tratta di un evento adatto a te, informati riguardo alle altre imprese che parteciperanno e al tipo di clientela a cui l'evento si rivolge.

Secondo Maura, la nostra pasticciera di fiducia, i suoi dolci deliziosi si accompagnano perfettamente con del buon vino. Per questo ha deciso di partecipare a un evento di degustazioni enologiche e promuovere lì la sua impresa.

Hai individuato un evento ma non riesci a decidere se partecipare o meno? Contatta alcuni dei partecipanti delle edizioni passate e chiedi consiglio a loro. Ne hanno tratto beneficio? Hanno venduto molto? Sconsigliano l'evento? Se sì, perché?

Se non hai mai partecipato a un evento prima d'ora, individua qualcosa di dimensioni più piccole e punta sempre più in alto man mano che fai esperienza.

Come posso assicurarmi di avere successo durante l'evento?

Partecipare a un evento può intimidire, soprattutto se è la prima volta. Maura confessa:

"Quando ho iniziato a partecipare a eventi del genere, ero terrorizzata."

Tuttavia, l'esperienza non deve essere così terrificante. Basta seguire alcuni semplici passi.

Innanzitutto, pensa a quali prodotti portare con te. Fai una selezione dei prodotti più venduti e di quelli preferiti dai clienti. In questo modo aiuterai i clienti ad acquistare senza sovraccaricarli con troppe opzioni.

Immagina di trovarti in un affollato mercato contadino o in una fiera piena di imprenditori alla ricerca di attenzioni. Dovrai trovare il modo per farti notare.

La soluzione, in questo caso, è usare striscioni pubblicitari audaci e accattivanti con cui comunicare un messaggio semplice e visibile anche da lontano.

Ricorda di usare il minor numero di parole possibile (per maggiori consigli sulla creazione di striscioni pubblicitari, consulta la nostra guida).

Una volta attirata l'attenzione, bisogna concentrarsi sul convincere i clienti a provare i tuoi prodotti. I prodotti per il marketing come cataloghi, biglietti informativi o cartoline promozionali sono perfetti per presentare ciò che offri (per maggiori informazioni su come sfruttare al meglio i prodotti per il marketing, consulta la nostra guida).

Quando Maura partecipa a un mercato contadino, porta con sé una scorta di biglietti informativi in cui sono illustrati i suoi prodotti più venduti ed è inclusa una breve descrizione della sua attività. Sul retro sono evidenziati un paio di fattori con cui si distingue dalla concorrenza: Maura vende solo prodotti fatti a mano e offre la possibilità di fare ordini all'ingrosso.

"I biglietti informativi sono i prodotti per il marketing più efficaci perché rappresentano la nostra impresa in poche parole."

Quando parla con i clienti, usa il suo catalogo per spiegare la gamma dei prodotti che offre. In ogni borsa include una cartolina promozionale in cui offre il 15% di sconto sugli ordini superiori a un certo ammontare. In questo modo incoraggia i clienti ad acquistare ancora da lei, anche in seguito all'evento.

Un altro fattore importante e in grado di comunicare sicurezza nei confronti della tua impresa è la coerenza del materiale promozionale. Consulta la nostra guida su come proporre il tuo marchio durante gli eventi e scopri come creare un design coerente e comunicare un messaggio semplice ed efficace con cui distinguerti dalla concorrenza.

Ricorda di ordinare il materiale stampato qualche settimana prima dell'evento, per assicurarti che tutto sia pronto in tempo per il grande giorno.

E il tempo? È un fattore chiave?

Certo. Un clima variabile e imprevedibile può davvero cambiare le cose, per cui essere preparati al peggio è davvero importante.

Se farà freddo ed è prevista pioggia, indossa abiti caldi e impermeabili. Se hai intenzione di fissare una tenda, avrai bisogno di pesi e corde per far sì che resista alle intemperie. I fermacarte sono un'ottima soluzione per evitare che i tuoi prodotti per il marketing vengano spazzati via dal vento.

Al contrario, se l'evento si tiene durante un'ondata di calore, porta con te dei ventilatori e, se i tuoi prodotti sono deperibili, non dimenticare delle borse frigo e del ghiaccio.

Altri consigli pratici?

Un altro elemento importante consiste nel pensare ai metodi di pagamento offerti ai clienti. Per le carte di credito o bancomat, ti servirà un'app per pagamenti digitali e un POS. Un consiglio utile: porta con te un POS in più, in caso tu debba far fronte a più clienti allo stesso tempo, desiderosi di portare a termine la loro transazione!

Inoltre, sebbene i pagamenti con carte di credito e simili siano sempre più popolari rispetto a quelli in contanti, non sottovalutare l'importanza di avere con te una cassa con sufficienti monete all'interno.

Infine, pensa ai prodotti che andrai a mostrare e considera elementi in più come espositori, tovaglie e un cestino della spazzatura con cui "arredare" il tuo stand. Se la tua attività è di tipo alimentare, procurati guanti usa e getta e un sapone per le mani antibatterico.

Dimostra passione, positività e personalità

La passione è contagiosa e, rispetto alle grandi aziende, è una delle tue maggiori risorse, in quanto piccola impresa. Mostra a tutti l'entusiasmo che metti nei tuoi prodotti e nella tua attività e contagia i clienti con la tua positività.

E quando parteciperai al tuo prossimo evento, ricorda che non si tratta solo di vendere, ma anche di fare esperienza, conoscere gente e comprendere i bisogni dei tuoi clienti.


Maura dice: "Man mano che vai avanti, impari a comunicare sempre meglio. Scopri chi sono i tuoi clienti, cosa si aspettano da te e come soddisfare i loro bisogni."