Assicurati che la tua presentazione sia perfetta: concentrati su questi cinque elementi

Farsi pubblicità è fondamentale per attirare nuovi clienti e aumentare le vendite, ma saresti in grado di spiegare con un solo semplice messaggio di che cosa si occupa la tua attività e che cosa la rende unica?

Se non ci hai mai provato, potrebbe essere più difficile di quel che sembra. Spesso, quando si chiede di spiegare brevemente di che cosa si occupa la sua attività, molti proprietari faticano a dare una risposta convincente.

Abbiamo buone notizie però: se seguirai questi pratici passaggi nelle cinque aree evidenziate qui sotto, potrai definire e presentare con sicurezza la proposta della tua attività.

1. Mostra i tuoi punti di forza

È importante far sapere che vendi i prodotti migliori, offri un servizio al cliente di prima classe o che i tuoi collaboratori sono degli esperti sempre pronti a dare una mano.

Preparati stilando una lista dei tuoi punti di forza e dei motivi per cui sei meglio della concorrenza. Scorri questo elenco più volte, finché non sarai in grado di spiegare con facilità perché la tua azienda è la scelta migliore per i clienti.

2. Ridefinisci il tuo messaggio

Un errore comune è quello di cercare di descrivere l’intera organizzazione. Devi concentrarti sui punti di forza e i vantaggi competitivi identificati precedentemente. Prova a condensare questi elementi in un unico messaggio che puoi spiegare in pochi secondi all’inizio della tua presentazione.

3. Concentrati sul pubblico

È importante sapere con chi si sta parlando, quindi informati in anticipo sulle persone a cui rivolgerai la tua presentazione. Impara i loro nomi, cerca di capire la loro azienda e, soprattutto, concentrati sul perché la loro attività trarrebbe beneficio dal lavorare con te.

Perciò, prima di qualunque riunione, fai un elenco dei benefici fondamentali derivanti dal lavorare con la tua organizzazione. Dopo l’apertura, la tua presentazione potrebbe incentrarsi su questi punti.

È importante essere concisi. Dovresti cercare di non parlare troppo o di annoiare chi ti sta di fronte. Presenta i punti chiave della tua azienda, i benefici che può fornire e quindi preparati a rispondere a qualche domanda.

4. Concentrati sul linguaggio del corpo

Per convincere gli altri a credere nella tua azienda, devi mostrare di crederci davvero. Se ti limiti a presentare velocemente un elenco di fatti, punti di forza e benefici, non otterrai molto. Devi dimostrare passione in quello che dici.

Fatti prendere dall’entusiasmo, ma non troppo. Altrimenti il risultato potrebbe essere esattamente l’opposto. Mostra un atteggiamento sicuro e aperto, sorridi e stringi la mano ai partecipanti guardandoli negli occhi. E non esagerare con la stretta di mano: cerca di renderla decisa ma amichevole.

5. Preparati a negoziare

Se la tua presentazione diventa una negoziazione, vuol dire che le cose stanno andando bene. Si prospetta una potenziale vendita o nuovo cliente. Quindi come gestiamo la situazione?

Di certo non vorrai che una presentazione andata a bene venga stroncata da un paio di domande su un potenziale accordo. Prima di arrivare alla riunione, pensa a come vorresti che vada idealmente. Pensa a cosa vorresti ottenere e a che cosa potresti accettare.

Aspettati sempre una controfferta. La tua risposta sarà una “vittoria” per entrambe le parti? Come potrai sottolineare che l’accordo sarà a beneficio di entrambe le aziende e che questo non è uno scontro tra rivali?

Una volta che avrai assimilato e fatto pratica con questi cinque semplici passaggi sarai sulla giusta strada per fare la presentazione perfetta.

Articoli correlati

Come costruire un piano di marketing

Scopri come la creazione di un piano di marketing efficace è una delle cose più importanti che puoi fare per la tua azienda.
Leggi tutto

6 suggerimenti per crearti una clientela affezionata

Ecco 6 suggerimenti collaudati che ti aiuteranno a prendere contatti con i clienti, creare relazioni stabili con loro e far emergere il tuo business.
Leggi tutto