Come scegliere un logo per la tua attività

Sicuramente saprai già quanto sia importante per la tua attività differenziarsi dalla concorrenza e fare una buona impressione. E con un logo memorabile e riconoscibile sarà più facile che le persone si ricordino del tuo brand. La creazione di un logo da zero o l'aggiornamento di quello attuale, però, può essere un'operazione più complicata di quello che sembra. E anche solo dover scegliere il tuo carattere preferito per il testo potrebbe rivelarsi un grattacapo. Ma non ti devi preoccupare! Con l'aiuto di un'esperta, abbiamo preparato alcuni consigli pratici per te.

Megan Morahan, la nostra direttrice creativa per il design dei prodotti, illustrerà quali sono gli elementi che rendono un logo efficace e condividerà alcune considerazioni da tenere a mente durante la creazione dell'identità del tuo business.

Megan ha aiutato tantissimi grandi marchi e piccole imprese a comunicare i propri valori in maniera visiva. E la sua passione per il design è contagiosa: "Adoro il mio lavoro in Vistaprint, perché collaboro con i grafici che creano tutti i bellissimi modelli di design e le identità aziendali presenti sul nostro sito."

Ecco alcuni dei suoi consigli per la creazione del logo giusto per la tua attività.

Cerca di capire qual è lo scopo del tuo logo

Il tuo logo è una rappresentazione visiva di che cosa si occupa la tua attività e allo stesso tempo permette a clienti potenziali e attuali di riconoscerla.

Le caratteristiche di un logo efficace sono:

1. Simbolizza i valori della tua attività
2. Aumenta la credibilità agli occhi dei potenziali clienti
3. Serve da promemoria visivo per i clienti

Se stai avviando un'attività

In questa fase è presto per preoccuparsi di quale aspetto avrà il tuo logo. Chiediti piuttosto che cosa vuoi che provino le persone quando si imbattono per la prima volta nella tua attività. Pensa a quali parole userebbero per descrivere l'utilizzo dei tuoi prodotti o servizi. Queste parole sono l'essenza della tua attività.

Ora puoi associare queste parole o sensazioni con un aspetto. Considera questi elementi iniziali come le fondamenta per la costruzione del tuo logo. È importante creare un elenco di caratteristiche per la tua attività, in modo da avere un obiettivo di comunicazione chiaro.

Prendiamo, per esempio, un centro benessere. Si visita un centro benessere per rilassarsi e sentirsi rinvigoriti. L'associazione a questi elementi deve trasparire a livello visivo, così che le persone si rilassino solo a guardare il logo del tuo centro benessere.

Pensa ad alcune delle parole associate a questi tipi di strutture. Chiudi gli occhi e immagina di essere in uno di questi centri a rilassarti. Quali parole useresti per descrivere questa esperienza? Calma? Tranquilla? Rilassante?
Il modo migliore per rappresentare queste caratteristiche è tramite un design e un testo semplici. Il fiore di loto è un simbolo molto usato dai centri benessere perché è culturalmente legato ai concetti di purezza, bellezza e rinascita. Potresti abbinarlo a un carattere semplice con grazie per trasmettere una sensazione di calma.

Al contrario, se sei un meccanico, potresti voler comunicare che sei pratico, diligente e affidabile. Come puoi trasmettere a livello visivo queste qualità?
Potresti scegliere un design vintage e rustico, che includa gli attrezzi che utilizzi spesso, come una chiave inglese o una latta di olio. Questi elementi visivi comunicano entrambi che non ti fai problemi a sporcarti le mani per aggiustare le auto. Inoltre, sono facili da riconoscere e associare a un servizio.

Se descriveresti il tuo stile come audace e colorato, queste caratteristiche devono trasparire dal tuo logo. Osserva cosa fanno le altre attività con uno stile simile per farti un'idea di cosa potrebbe funzionare.Che colori utilizzano per comunicare queste caratteristiche?

Usa un colore in grado di mettere in risalto il tuo logo

Quello dell'associazione di un'emozione con un colore è un argomento affascinante, sopratutto perché varia a seconda della cultura. Molti dei nostri clienti utilizzano il nero e il blu. Probabilmente perché vedono che questi colori vengono usati da tante aziende di successo. E per un valido motivo. Il nero viene spesso utilizzato per comunicare forza, raffinatezza, tradizione e fiducia. Mentre il blu di solito viene associato a competenza, fiducia, affidabilità e sicurezza.

Considera le caratteristiche che hai annotato e rifletti su cosa vuoi che i clienti provino quando vedono il tuo logo. Pensa a che cosa vuoi che comunichi il tuo logo e a quali associazioni di colore influenzeranno il tuo messaggio. Medita quindi su quale tipo di logo sarà più adatto per la tua attività.

Prendi familiarità con diversi tipi di logo

Esistono tre tipi base di logo:

1. Il primo tipo è basato solo su testo o su una parola, ed è l'ideale se la tua attività gode già di una buona reputazione o usa un nome di famiglia.

2. Il secondo tipo di logo consiste in un monogramma o logotipo, che utilizza le iniziali del nome dell'azienda per ottenere un simbolo grafico. Questa combinazione fornisce una rappresentazione visiva della tua attività e permette di riconoscere il tuo nome.

3. Il terzo tipo combina un simbolo con delle parole. Il logo di solito è costituito da una forma che funge da indizio visivo per un servizio o prodotto. Questa è la parte centrale del logo, che una volta combinata con il nome dell'azienda permette di creare un look facilmente riconoscibile e memorabile.

Trova l'equilibrio giusto tra gli elementi del tuo design

Uno dei miei loghi preferiti è quello del WWF. Si riconosce subito ed esiste da sempre, ma non sembra affatto datato. È uno di quei loghi classici che tutti conoscono. Mi piace molto come gli spazi bianchi avvolgano il panda per comunicare un senso di protezione.

Uno degli altri miei loghi preferiti è quello di Bully Boy Distillers. È un'azienda di liquori di Boston con una storia familiare affascinante. Il loro logo mi piace perché è audace e riconoscibile, come il loro nome. È monocromatico e include l'imponente icona di un cavallo. Le loro etichette combinano tipografia elegante e forma robusta per ottenere un look specifico e ben riconoscibile, nonostante si tratti di un brand relativamente nuovo. Questo esempio dimostra come la scelta del carattere giusto per il testo possa incrementare l'effetto scaturito da un'icona.

Rendi il tuo logo versatile

È fondamentale sapere dove le persone vedranno e interagiranno con il tuo logo. Se gestisci un bar, il tuo logo potrebbe comparire su magliette, menù, volantini, sito web e pagina Facebook. E probabilmente anche su striscioni e poster. Quindi deve poter funzionare in più formati di diverse dimensioni.

Se lavori fuori sede, ad esempio come giardiniere, idraulico o imprenditore edile, puoi farti pubblicità mentre sei in movimento aggiungendo il tuo logo sulla fiancata del tuo veicolo utilizzando una targa magnetica per auto o una vetrofania in vinile. In questo caso, devi assicurarti che il testo sia chiaro e ben leggibile. Anche quando percorri l'autostrada. Controlla la leggibilità del tuo logo da distanze diverse.

Fatti aiutare da un esperto

Se non pensi di riuscire a creare un design efficace per il tuo logo e hai un budget limitato per il marketing, non ti preoccupare. Hai varie opzioni a disposizione per creare il design del tuo logo.

Se ti serve qualcosa di semplice, in grado di comunicare il settore in cui operi e i tuoi recapiti, scopri le nostre gallerie di design. Troverai oltre 5000 design per biglietti da visita tra cui scegliere, con idee per la maggior parte dei settori e stili, e che potrai abbinare a una vasta di prodotti in coordinato. I loghi presenti nella galleria di biglietti da visita possono essere utilizzati all'interno di tutti i tuoi materiali per il marketing.

Se invece sei alla ricerca di un logo unico, puoi lavorare con uno dei nostri grafici per creare il design più adatto per il tuo business in base ai tuoi requisiti specifici.

Oppure, se sai già a chi rivolgerti, questi consigli su come lavorare con un designer ti aiuteranno a comunicare la tua visione e ottenere il miglior risultato possibile.

Buona fortuna!

Vistaprint non è associata, né sponsorizzata, dai proprietari dei loghi protetti da copyright menzionati in questo articolo.

Megan Morahan - Creative Director, Product Design

La passione di Megan per il design è nata scarabocchiando sui libri di testo a scuola. Quando un compagno di classe li ha visti, Megan è stata scelta per creare il poster per la campagna elettorale del loro capoclasse. Dopo una vittoria schiacciante, l'interesse e la fiducia di Megan nelle sue abilità per l'arte e il design aumentarono. Ma non sapeva ancora che avrebbe potuto convertire questa passione in una carriera. Sono passati ormai diversi anni, e ora Megan guida e impara da un team di designer pieni di entusiasmo e talento.

Articoli correlati

Tre cose da non fare quando si vuole avviare un'attività: i consigli di Tory Johnson

Segui i consigli di Tory Johnson e scopri quali sono le tre cose da non fare quando si vuole avviare un'attività.
Leggi tutto

Glossario sul branding

Se non puoi contare su una vasta esperienza, la terminologia tecnica relativa al branding potrebbe esserti ostica, ma, con l'aiuto di un apposito glossario sul branding offerto da Vistaprint, proveremo a conoscere i termini più comuni
Leggi tutto